• Home
  • Blog
  • Come monitorare le ricerche interne del tuo ecommerce e migliorare le conversioni.

Come monitorare le ricerche interne del tuo ecommerce e migliorare le conversioni.

Come puoi capire se il tuo e-commerce sta procedendo nella strada giusta? Per monitorare l’andamento della tua piattaforma servono strumenti analitici che leggono cosa cercano i tuoi visitatori e quanti di loro si trasformano in clienti effettivi.

Quali strumenti servono per poter monitorare le azioni dell’utente nel tuo ecommerce?

Misurare i dati è fondamentale per migliorare costantemente la tua strategia di e-commerce marketing. Fortunatamente la rete ci mette a disposizione tanti strumenti per analizzare e uno degli strumenti più utilizzati è sicuramente Google Analitics

Monitorare le azioni con Tag manager

Il sistema di Google Analitics è senz’altro un sistema di statistica potente, ma per implementarlo e poterlo sfruttare in modo corretto nel proprio ecommerce servono competenze specifiche, specialmente se si vuole ottenere un controllo totale delle azioni dell’utente integrandolo con Google Tag Manager

Monitorare le ricerche interne con Google Analitics

Google Analytics offre la possibilità di monitorare i dati del tuo motore di ricerca interno. Tuttavia, i dati nella Ricerca personalizzata potrebbero non corrispondere a quelli di Google Analytics.
I rapporti di ricerca consentono di valutare molti dati delle ricerche interne, ma ottenere dei report corretti e veritieri non è proprio facile e spesso il risultato finale non è comunque completo.
Qui trovi maggiori informazioni: Site search Analytics Reports

Esistono strumenti semplici per monitorare con precisione le ricerche interne del sito?

Utilizzando sistemi di ricerca interna come SniperFast è possibile ottenere dati di statistica completi, precisi senza alcun intervento specifico. I dati statistici della ricerca interna Sniperfast possono essere, inoltre, integrati anche con Google Analytics, come vedremo in seguito. SniperFast consentirà di monitorare direttamente in un pannello dedicato i seguenti dati:

  • Parole più ricercate: che cosa hanno cercato gli utenti sul tuo sito? Da quale zona geografica hanno cercato questa parola?
  • Parole più cliccate: quali sono le parole cercate che hanno generato più clic?
  • Parole non trovate: quali sono le parole che non hanno restituito risultati?
  • Prodotti più cliccati: quali sono i prodotti che sono stati più cliccati dopo una ricerca?

SniperFast: statistiche dedicate e integrazione con Google Analitics

SniperFast, dalla versione 1.2.5, integra nativamente le statistiche di ricerca del sito: è possibile infatti verificare il numero di ricerche divise per lingua del sito e nazione di provenienza, i termini più cercati, i termini senza risultati, le ricerche totali e i prodotti più cliccatiescludendo gli IP che non devono essere considerati.

Il motore di ricerca interno SniperFast si integra di default e senza alcun intervento aggiuntivo con le statistiche di Google Analytics. Grazie a questa funzionalità il motore di ricerca interna SniperFast ti consente di monitorare:

  • Numero utenti che hanno effettuato una ricerca
  • Sessioni di ricerca
  • Categoria dispositivo (mobile, desktop, tablet)
  • Frequenza di rimbalzo
  • Tasso di conversione
  • Pagine di destinazione
  • Conversioni / transazioni generali e per singolo prodotto
  • Codice coupon ordine (transazione effettuate con un coupon)
  • Eventi (Add to cart, Resend order, refund)
    e tante altre dimensioni offerte da Google Analytics

Come puoi sfruttare i dati statistici del motore di ricerca per migliorare le conversioni

Analizzando i dati a tua disposizione puoi attivarti subito per migliorare le conversioni del tuo ecommerce. Migliorare il CRO (Convertion rate optimization) di un ecommerce è un argomento vasto che non possiamo certo sintetizzare in poche righe, ma ti diamo alcuni spunti di esempio sui quali ragionare:

Analizzando le parole non trovate:

  • puoi integrare prodotti cercati, ma non presenti nel tuo catalogo;
  • puoi inserire “sinonimi” che portano nei risultati di ricerca i prodotti corretti;

Analizzando le parole più ricercate:

  • puoi migliorare i titoli dei tuoi prodotti per una migliore visibilità SEO;
  • puoi aumentare la visibilità nel sito dei prodotti più cercati, ora difficile da individuare
  • puoi effettuare azioni di cross-selling aggiungendo prodotti alternativi alle parole più cercate

Analizzando le prodotti più cliccati e conversioni di vendita:

  • puoi aumentare la visibilità nella ricerca dei prodotti più acquistati
  • puoi modificare il listino per migliorare le conversioni di prodotti meno venduti della stessa categoria
  • puoi valutare di eliminare dei prodotti dal tuo catalogo a favore di altri prodotti più performanti

Per maggiori informazioni su SniperFast e per una prova gratuita, compila il modulo di contatto

Altri articoli correlati

Attiva la prova gratuita di SniperFast

SniperFast

Migliora il tuo sito ora

Inizia ora il periodo di prova gratuitamente!
Non è richiesta nessuna carta di credito.

La ricerca che colpisce il bersaglio